La Grotta del Vento a Fornovolasco.
Lucca mia

Grotta del Vento

Situata nel Parco naturale delle Alpi Apuane, in provincia di Lucca (Toscana), la Grotta del Vento di Fornovolasco è tra le più complete d'Europa, la temperatura interna è costante a 10,7 gradi centigradi.

Interno della Grotta del Vento

Perchè si chiama Grotta del Vento?
Semplicemente perchè, come tante grotte che hanno più di un accesso all'esterno, si crea una corrente d'aria che varia di direzione a seconda della stagione cioè in base alla temperatura esterna rispetto a quella interna.

In inverno avremo una temperatura esterna inferiore a quella interna quindi l'aria della grotta, essendo più calda, tendera a salire verso lo sbocco impraticabile situato a oltre 1400 metri di altezza, viceversa nei mesi caldi estivi avremo una corrente che dall'interna della grotta tende a fluire verso il basso, arrivando all'ingresso sentiremo una piacevole corrente fresca. Anche per questo, dai primi anni del secolo scorso e fino dopo la seconda guerra mondiale, di fronte al piccolissimo accesso della grotta, fu costruita una capanna che veniva usata come un grande frigorifero naturale.

Informazioni molto dettagliate al sito ufficiale della Grotta del Vento



© luccamia.com P.IVA 01285270466 | Alibrando Lucca